Ricetta per gli Spaghetti allo scoglio con vongole, cozze e frutti di mare.

Home Page Bell'Aria Ristorante con cucina tipica veneta
Padella di Spaghetti allo scoglio
elenco dei piatti di Gino
Spaghetti allo Scoglio
Ricchi di frutti di mare e vongole (chiamati anche Spaghetti ai frutti di mare, ma sono la stessa cosa).

INGREDIENTI
spaghetti numero 5 o bavette, vongole, cozze, polipo, gamberetti, Calamaretti, gamberoni, aglio, olio d'oliva, vino bianco, prezzemolo e un pizzico di peperoncino.


PREPARAZIONE
Prendere una padella possibilmente rotonda con bordo alto, mettettela sul fuoco a fiamma media con un cuore d'aglio intero appena schiacciato, bagnare con olio d'oliva quanto basta e del peperoncino.

Quando l'aglio comincia ad imbiondirsi mettere le vongole veraci e bagnatele con del vino bianco, in seguito controllare che le vongole si siano tutte aperte (quelle che rimangono chiuse o sono vuote o all'interno o sono piene di sabbia,quindi levarle dalla padella altrimenti rischiano di aprirsi e riempire il piatto di sabbia).

Mettere le cozze, i gamberoni e i calamaretti insieme ai pomodorini tipo pachino tagliati a metà.

6/7 MINUTI DI COTTURA A FUOCO VIVO INSAPORIRANNO TUTTO IL COMPOSTO le cozze lasceranno la loro acqua e renderanno il sughetto un pò più liquido.

Nel frattempo bisogna mettere a bollire la pasta che più ci piace "bavette o spaghetti n 5" in ultimo quando la pasta è quasi cotta aggiungere in padella del polipo gia bollito in precedenza e dei gamberetti sgusciati.

Versare la pasta al dente nella padella e saltare il tutto, per insaporire aggiungere il prezzemolo tagliato finemente e bagnare con un pò di olio d'oliva.

A questo punto il piatto è pronto. Buon appetito.


Se avete proposte particolari di piatti tipici, della cucina veneta e non solo,
non esitate a scrivermi, sarò lieto dove possibile, di soddisfare i vostri palati,
per una divertente serata o per una cenetta romantica.